HomeitalianoLifeAbout

Sunday, 27 June 2010

Mini muffin di patate "pizza style"


Riguardo ai muffin devo ammettere di aver sempre avuto un'opinione alquanto ondivaga.
Spesse volte mi e' capitato di vedermi offrire per un aperitivo muffin asciuttissimi ed infinitamente enormi. E quante volte dopo il primo morso il muffin dall'aria ostica mi rimane li' tra le mani, salvo poi liberarmene rifilandolo a mio marito con un sorriso che lui conosce bene: “Mangialo tu... oppure fanne quello che vuoi”.
Si', con i muffin ho un rapporto un po' complicato, come dicevo finiscono con l'essere sempre troppo grandi e troppo asciutti per i miei gusti. Ma siccome l'idea del muffin mi piace molto, e dal momento che sono veloci da preparare e da cuocere, ho pensato ad una nuova versione, una sorta di Italian restyle del povero e  bistrattato finger food.

Innazitutto ho optato per una taglia ridotta: un piccolo muffin da mangiare in pochi bocconi. Seconda cosa, per avere una consistenza piu' morbida ho aggiunto delle patate schiacciate all'impasto* e infine, per renderli piu' gustosi, ho unito ingredienti mediterranei come olive, pomodorini, capperi e qualche aggiughetta. Cospargendo poi il tutto con origano sembra proprio di mangiare delle morbide e rotonde pizzette.

Piccoli muffin di patate “pizza style”
(12 muffin)





  • Riscaldate il forno a 180 C.
  • In una terrina mescolate bene le uova, l'olio e il latte.
  • Aggiungete in seguito la farina e il lievito setacciati rimestando bene con una frusta man mano che li unite all'impasto, cercate di sciogliere eventuali grumi eventualmente aggiungendo ancora poco olio.
  • Una volta che la farina sara' bene amalgamata agli ingredienti liquidi unite il sale e le patate lesse ben schiacciate con lo schiacciapatate.
  • Mescolate bene ed aggiungete le olive tagliate a pezzettini (tenendone una dozzina per il topping), un cucchiaio di origano e qualche aggiuga sminuzzata.
  • Ungere con una spennellata di olio la tegliera per i 12 muffin e versate un cucchiaio abbondante di composto per ogni stampino.
  • Decorate il topping con olive, pomodorini interi, capperi e aggiughe secondo i gusti. Io ho ho utilizzato mezza acciugha per ciascun muffin. Cospargete infine con abbondante origano ed infornate per circa 30 minuti o fino a che i muffin risulteranno dorati e lievitati. 
  • *p.s. a vostra scelta potrete anche aggiungere nell'impasto un po' di scamorza o provola tagliata a pezzettini (eventualmente anche mozzarella se non avete un formaggio piu' gustoso) io alcune lo faccio e non me ne pento mai :)

 

24 comments:

Angela said...

che buuuoooone!!! :oP
un'idea niente male.. mini muffin/pizzette.. servite con l'aperitivo mi sembrano ottime!!

noi siamo ghiotti di pizza fatta in casa..

io di solito aggiungo la patata quando faccio i "frati fritti",ricetta toscana di ciambelle morbidosissime.
quindi se tanto mi da tanto questi muffin devono essere golosissimi!!
ciao :o)

Raffaella said...

Ciao Katia, ma che bella idea hai avuto per questi muffin pizza.
Su un tavolo fanno una bellissima figura e anche il sapore deve essere ottimo.
Bravissima,un bacio da Raffa

FeelCook said...

Ciao Katia!! Prima di tutto: foto bellissime.
Leggendo il tuo post mi sono messa a ridere di gusto... proprio perchè quando ho in mano un muffin mi comporto come te: cerco di liberarmene senza farmi troppo notare, che fatica! La tua versione è davvero interessante, ultimamente si vedono parecchie rivisitazioni essendo molto veloci da preparare, ma la tua è proprio stuzzicante e molto partenopea... Immagino che assaporandoli pensi di essere in Italia...
Ancora complimenti
Buona serata
Roby

Giuky said...

golosissimi..davvero buoni!:)

Ambra said...

Noooo!!!Ma sono troppo carini con quel pomodorino lì!!!Mi piacciono da morire!!!Li voglio anch'io...mi sa che ci devo provare, non ho ancora fatto i muffins salati...sarà la volta buona...un baciotto!!!

UnaZebrApois said...

Ciao, piacere di conoscerti!Il tuo blog è davvero super, proprio come questi muffin!
Ti seguirò con estremo piacere! (E mi frego uno di questi spkendori ;P )

fiOrdivanilla said...

dopo l'allergia appena scoperta... non posso che deprimermi a vedere queste delizie. favolosi nell'aspetto e deliziosi per il gusto (ne sono certa).

ps. letto il commento sulle olive taggiasche? se mai dovesse venirti voglia di provarle, te le spedisco come regalino :))

Katia said...

@Angela
ciao tesoro son contenta che ti piacciano... uhm ti chiederei la ricetta dei frati fritti solo che l'idea di friggere mi fa passare la voglia... come faccio? Un bacio grande :)
p.s. please passami un po' di ricettine veloci per fiinger food (non fritti :)
@Raffaella
Ciao cara, in effetti noto che la loro aria rustica attrae piu' di qualche altra chiccheria..
baci e a presto
@Feelcook
Ciao Roby vedo che anche tu condividi una mezza antipatia per i muffin hahahaha, sono davvero insopportabili quei paninoni con i ripieni piu' improbabili come prosciutto e piselli o roba del genere... ti e' mai capitato?
Comunque hai ragione sugli ingredienti mediterranei, quando li mangiamo pensiamo proprio all'Italia, addirittura un mio amico di Roma ha suggerito di renderli ancora piu' italiani e risvegliare una volta per tutte i tiepidi palati degli amici inglesi. Riusciro' nell'intento? Te lo faro' sapere...
Un bacio e buona settimana :)
@Gattoghiotto
Ciao Ambra! A meta' luglio saro' a Torino cara... mi fai sapere poi dove comprare ciotoline usa e getta? Vorrei organizzare qualche festa estiva e mi servirebbero proprio.. ad ogni modo inseriro' questi muffin con pomodorino nei menu' :)
Un bacione e aspetto tue news!
@unaZebrapois e Giuki
Ciao e grazie mille della visita... ! Verro' a trovarvi anche io prestissimo. Buona settimana
@Fiordivanilla
Ciao Manu! Ho letto si' il tuo commento sulle olive taggiasche e l'idea mi stuzzica davvero un mucchio... ma saresti troppo carina ad avere un pensiero simile, davvero non mi aspetto tanto. Piuttosto se hai in programma di fare una visita a Londra me le porti di persona, sarei davvero contentissima :)!Che ne dici??
(nel caso sbrigati a decidere perche' ahime'.. prevedo presto un'altra mega relocation ;)
Un bacione e buon inizio settimana
p.s. ti ho scritto.

Silvia said...

wow che buoni devono essere
questi le DEVO provare !!!

baci

Blueberry said...

Ciao Katia, che belli questi muffin salati, mi hai dato una fantastica ispirazione ;D e poi la tua presentazione è di un'eleganza unica, bravissima!

Lucia said...

Mi sono innamorata di questi muffin!!! Un vero colpo di fulmine virtuale :-) Complimenti per la ricettina in questione e per l'intero blog, cara Katia: mi piace tantissimo! Ti seguirò con piacere :-)

Ambra said...

Ciao tesoro...scusa ma ho letto solo ora il commento!!!Eccoti la mia mail: ilgattoghiotto@gmail.com, scrivimi pure così ti dico tutto!!!Baciotto e notte notte!

stefania said...

Ciao Katia,
la foto é molto bella. Stavo giusto pensando a cosa fare per l'aperitivo di questa sera a casa di amici, l'idea dei muffin mi sembra ottima. Vado a prepararli e ti faro' sapere. A presto

Anonymous said...

¡Hola Katia!
Soy Marga,una amiga de Stefi de Granada.
Hoy viendo el partido España-Portugal he probado tus mini muffins,MMMM BUENÍSIMAS!

Nos veremos por aquí porque tengo que hacer muchas de tus recetas.

Un beso!

fiOrdivanilla said...

Buooongiornoooooooooooo
Ecco rivedere ancora queste simil pizzette mi fa venire già un languorino !

Ma figurati sarebbe un piacere! Certo mi farebbe più piacere venirti a trovare, senza ombra di dubbio!!
Io penso di voler venire davvero a Londra, ci sono stata solo na volta ma "mi manca" in un certo senso.. perché è una delle città che ho sempre adorato, mi ha sempre affascinato.

nOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOo un'altra relocation!??! e dove, al polo nord?? no perché lì non ci verrei nemmeno se mi pagassi tu il viaggio aahahahahha io sono "intollerante" al freddo! Se vai ai tropici invece, magari ti vengo a trovare... ma prendo un biglietto di solo andata :D

Ho letto la mail perdonami perdonami se non ho ancora scritto, non vedo l'ora di farlo ma sono stati giorni un po' così ;|

Com'è lì il tempo verso settembre ? E' già freddo?? :(

paolo said...

capita con i muffin è vero che siano troppo asciutti..molto appetitosi e foto molto belle
buona giornata

Katia said...

Ciao a tutti voi carissimi, grazie per l'entusiasmo con cui avete salutato questo incontro tra una ricetta anglosassone tout court ed ingredienti italianissimi, partenopei come dice Roby :)
Un bacio e a prestissimo!
@Stefania
fammi sapere come e'andata, credo bene visto l'entusiasmo della tua amica :) mi lusinga l'idea di avere anche qualche lettore in Spagna :) Bacione
@Marga
Hi dear nice to meet you! I'm really glad that you enjoyed my new Italian muffin and it would be definitely a pleasure to share with you my all my recipes :) Hope to speak with you soon :)
@Fiordivanilla
Ciao Manu
riguardo alla relocation ti accennero' qualcosa prossimamente :)
Per quanto riguarda invece il tempo londinese cambia tutti i giorni e anche piu' volte al giorno... questo mese e' fantastico, speriamo duri. Settembre non e' male, non parlerei proprio di freddo ma semmai di rischio pioggia, ma diciamo che uno a Londra non va per godersi il bel tempo ecco.. qui si trova proprio tutto tranne quello :)
Un bacione e a presto

elenuccia said...

Sono venuta a vedere il tuo blog e...come si dice da noi..."mi è cascata la faccia"...leggi sono rimasta a bocca aperta :) troppo brava!!!!!
questi muffin-pizza sono deliziosi sia come aspetto che come gusto (le foto non mentono :)))).
Un bacione, elena

Sandy said...

Sooooo wonderful:D sembrano buonissimiii! provo a farli e ti dico :)

Castagna said...

Katia, ma sai che io ho il tuo stesso problema con i muffin?Non li ho mai fatti proprio perché già solo dopo il primo mi ammazza la fame e non riesco più a godermi il resto..poi se sono asciutti ci beve tanto insieme et voilà che sei piena!
Quindi come aperitivo non riesco a mangiarli, a cena o mangio solo quelli o non riesco ad accompagnarli...in versione mignon sarebbero perfetti, ma le formine?
Boh?!?!
La teglia che hai usato tu quindi ha dimensioni di muffin inferiori alle classiche teglie?
Per curiosità che diametro hanno?

Katia said...

@Elenuccia
che piacere enorme ricevere i tuoi complimenti.. io li ricambio davvero :) Ci vediamo prestissimo.
Bacione.
@Castagna
Ciao Ele...
La teglia che ho usato questa volta e' quella classica da muffin con diametro di 7 cm. L'unica cosa che ho fatto e' stato riempire di meno la coppetta: come puoi vedere dalla foto della teglia i muffin, nonostante siano gia' cotti e lievitati, non strabordano. Questa volta dicevo ho usato la teglia tipica proprio per fare queste foto ed avere un muffin piu' tondo, altre volte invece uso una teglia che sembra come questa ma ha le coppette molto meno profonde, non so se in Italia ci sia.
Ma toglimi una curiosita': 7 cm non e' standard?
Un bacione :)

Milena said...

Le dimensioni mignon sono d apreferire senz'altro, l'idea delle patate nell'impasto li rende molto soffici, come la focaccia barese e i sapori presi in prestito alla pizza li rendono davvero gustosi: sono perfetti :))

Anonymous said...

Chiedo scusa Katia ma non ci sono gli ingredienti dei muffin

Katia said...

Ops! Ho visto solo adesso che la ricetta e' stata in qualche modo cancellata.
Grazie della segnalazione, visto che si tratta di una vecchia ricetta dovro' cercarla e spero di poterla inserire prestissimo.
Grazie e ciao!

Post a Comment

 
Copyright © 2010 KatiaAndKitchen, Katia P. All Rights reserved.