HomeitalianoLifeAbout

Monday, 24 January 2011

Penne con asparagi, gorgonzola e noci... e rieccomi qui!


Ebbene si', passa il tempo e le cose cominciano a prendere forma anche in terra americana.
Sapete, il momento del mio trasferimento non e' stato proprio dei piu' facili, ero si' contenta di questa nuova avventura ma allo stesso tempo si e' svolto tutto con una tale rapidita' per cui l'effetto destabilizzante e' durato per un pezzo.
Ed oggi? Oggi va molto meglio, anzi sapete cosa? Mi piace.
Mi piace San Francisco, mi piace l'aria fricchettona che si respira, mi piace il mare, mi piace questa temperatura perennemente primaverile, mi piace l'atmosfera da telefilm, mi piace la nebbia.
Mi esalta un po' meno dover scendere a compromessi quando si tratta di far la spesa, diciamo che l'offerta non risponde proprio ai miei gusti... ma ci sto ancora lavorando e rimango comunque ottimista.
Dunque, visto che tutto si sistema riparte anche questo blog, lentamente ma riparte.

La ricetta per queste penne e' super veloce, quasi una scusa per ricomciare: mentre la pasta e' in cottura preparate il condimento, apparecchiate la tavola, condite l'insalata e vi avanza ancora del tempo.

Penne con asparagi, gorgonzola e noci
(2 persone)

180 gr. Penne
150 gr. Asparagi 
60 gr. Gorgonzola
1 scalogno
30 gr. Noci
2 cucchiai di parmigiano
olio q.b.

  • In una padella antiaderente scaldate un cucchiaio abbondante di olio e fate appassire un piccolo scalogno affettato sottilmente.
  • Unite gli asparagi tagliati come preferite (io li divido seguendo la lunghezza e poi ancora a tocchetti). Fate rolosare il tutto ancora qualche minuto, aggiungete mezzo mestolo di acqua di cottura della pasta e lasciate cuocere per circa 5 minuti.
  • A fine cottura unite il gorgonzola a tocchetti, aggiustate di sale e pepe e togliete dal fuoco.
  • Non appena la pasta e' al dente scolatela e fatela saltare nella padella aggiungendo le noci sminuzzate ed il parmigiano.
  • Se vi piace servite con un po' di pepe nero macinato sul momento.
  • *Se prima di metter giu' la pasta fatte sbollentare gli asparagi per qualche minuto nell'acqua in ebollizione il loro colore rimarra' piu' vivace. 


20 comments:

One Girl In The Kitchen said...

EVVIVAAAAAAAAAAAA!!! I like!
Buona questa pasta, meno male che avevi detto ... una pasta veloce, con quello che avevo in frigo....a me le paste con quello che ho frigo non vengono mica cosi'! (e poi, il gorgonzola e' una perla rara)
Comunque, non ti abituare troppo alle temperature primaverili, ne riparliamo questa estate.

arabafelice said...

Deliziosa questa pasta, e molto fotogenica :-)

Federica said...

Ciao bimba, che bello rileggerti ^__^
Il trasferimento non era proprio dietro l'angolo, e comunque lascia sempre un po' sconcertati sulle prime ma sono davvero contenta che ora ti senta a tuo agio...a casa!
Anche all'altro capo del mondo a un bel piatto di pasta non si rinuncia mai e questo è proprio super. me lo tengo stretto per la stagione degli asparagi freschi ;) Baciotti grandi, buona settimana

lucy said...

bwnw non posso che essere felice di risentirti e di vedere nuove tue ricette.l'aggiunta degli asparagi è ottima e molto particolare!

Roby e Loris feelcook said...

Non avrei potuto sperare di meglio stamattina aprendo il mio blog e vedendo che qualcosa si era "mosso" alla voce Katia&Kitchen! Finalmente Katia! Felicissima di rivedere le tue foto con ricetta annessa s'intende! Questa pasta senza troppi fronzoli è proprio ciò che più mi esalta... perchè di gusto ce n'è parecchio, eccome e si prepara davvero nel tempo d'attesa di cottura della pasta.
Cosa penso della tua nuova location? Un'invidia pazzesca.
Per gli acquisti culinari armati d'ingegno e proponici qualche ingrediente strambo, regalaci un po' d'America. Ti abbraccio e vai così, che vai benissimo...
Roby

La Ceci Cucina! said...

Bentornata!
Queste penne devono essere una goduuuuuria!!

Fabiana said...

che meraviglia rileggerti.. come mi piacerebbe abitare in un luogo dall’aria perennemente primaverile.. qui fa freddissimo!!!! le penne sono golosissime!!! un bacio

meggY said...

Ciao Kat, sono contenta tu ti sia sistemata e sono contenta di sentirti dire che Frisco è una bella città, sto contando i giorni!!Magari ci potremo anche incontrare per un … (compito tuo: mi trovi un aperitivo tipico a SF??) 
Anche se i super non rispondono alle tue richieste direi che te la sei cavata bene, queste penne sono strepitose, che golosità!
A presto bacissimi

EliFla said...

Oh finalmente tue notizie!!! Dai piano piano troverai tutti i posti giusti per fare la spesa come vuoi tu!!

Si il clima a San Francisco è ideale...qualche weekend passalo a Sonoma County...è meno turistica di Napa, ma è molto carina!!! BAci...e ora ti aspetto più spesso qui a Blogland!!Ciao Flavia

Chiaretta said...

Davvero un aspetto invitante!!!

Ago said...

Bentornata Katia! Sono felice di rileggerti! Questa pasta è da acquolina :-D

Katia said...

@Sara
ti pregherei carissima di non rovinarmi il mito dell'eterna primavera ;) e poi lo sai che ho sempre caldo. Per il gorgonzola & il resto devo invece trovare una soluzione, non posso girare ogni volta mezza citta'!
@Stefania
mi sono impegnata un po' per renderla fotogenica ma e' stato divertente giocare un po' col blog dopo tanto tempo ;)
@Federica
Ciao cara son contenta di risentirti. Riguardo agli asparagi io non mi rendo nemmeno conto delle stagioni qui! Buona settimana e baci.
@Lucy
ciao e grazie mille per il bentornata!
@Roby
hai visto come ho fatto presto presto con questa ricetta? :) Cmq credimi non e' per far la lamentosa ma non sai che nervoso non trovare un formaggio decente, un affettato decente e molte altre cose a cui siamo abituati, ogni volta devo davvero girare in lungo e in largo! Comunque ci provero' a dedicarmi un po' a questo blog perche' e' davvero carino tornare in compagnia. Un abbraccio
@Ceci
le penne son coccolose, insomma gia' il fatto di aver trovato un po' di gorgo da unire al tutto mi ha fatto parecchio contenta :)
@Fabiana
Ciao! Il problema e' che non esiste l'estate, ma che importa quando puoi passare un inverno cosi'? Smack e buona settimana :)
@Meggy
ti aspetta proprio un bel viaggio sai, e anche un aperitivo in qualche posticino carino ;)
@Flavia
e' vero, una delle cose belle e' proprio prendere la macchina e far dei giretti fuori citta', terro' conto del tuo consiglio ;) a presto
@Chiaretta
ciao e benvenuta
@Ago
torniamo a chiaccherare un pochino Ago :) Baci e grazie

Babs said...

bentornata!
sono contenta di leggere che l'adattamento sta prendendo una piega giusta. mi fa sorridere però sapere che sei laggiù e che già ci sono gli asparagi :) qui dobbiamo attendere ancora qualche mese, per quelli freschi e buoni....
aspetto prossime letture!
ciao :)

Milen@ said...

Mi mancavi, ma sei rientrata alla grande :D

Reb said...

Che bello tu sia tornata :)

Elga said...

Devo dire che l'header di questo blog è bellissimo e mi fa venir voglia di cucinare! Complimenti per tutto, a presto

chiara said...

RIECCOTI qui !:))))
che bello rileggerti :) e leggere che va molto meglio :) bellissima la temperatura perennemente primaverile e l'atmosfera da telefilm!!
per quanto sei brava troverai presto anche il lato bellissimo della spesa!
un abbraccio!!!

Eloisa said...

Beh, prima di ogni cosa..Ben tornata! :-)

Penne deliziose, ho già scritto sulla lista della spesa asparagi e gorgo! ;-)

Bacioni

Katia said...

@Babs
davvero Babs, quelli sono asparagi comprati in un negozio organic(bio)ed avevo pure chiesto al commesso che sbrigativamente aveva risposto che fa gia' caldo. Boh.
@Milena, Elga, Eloisa
ciao e soprattutto a presto!

Anonymous said...

OTTIMOOOOOOOO
gessyca

Post a Comment

 
Copyright © 2010 KatiaAndKitchen, Katia P. All Rights reserved.