HomeitalianoLifeAbout

Sunday, 13 May 2012

Cantucci


Foodblogger Io?! Mah, a periodi, diciamo che a volte brucio di passione mentre altre mi impegno decisamente poco. Brava ma non si applica un tempo  dicevano le mie pagelle, non sempre, ma capitava. 
Lo diceva esasperata anche mia mamma quando di fronte ai vari corsi di nuoto, di inglese o alle lezioni di piano vedeva il mio entusiasmo spumeggiante calmarsi pian piano e scemare fino a spegnersi.
Non che andassi male a scuola o nelle altre attivita', ma ho spesso dovuto fare i conti con un entusiasmo incostante il quale, dopo avermi fatta saltare pazza di gioia, spesso sparisce per lasciare posto ad un tiepido interesse. 
Parlando di hobby, anche riguardo alla cucina si altalenano talvolta momenti di iperattivita' a periodi di apatia totale con ricorso ad insalate pre-confezionate, scatolame e spesso sushi take-away.

Come mi sia venuto in mente di risvegliarmi da questo torpore con dei cantucci? Non lo so.
Forse mi ci voleva una ricetta semplice, dei biscotti senza fronzoli, croccanti e pieni zeppi di mandorle. 
E sapete cosa? Io i cantucci non li bagno nel vin santo ma da brava li inzuppo nel latte e caffe' a colazione.
Vi consiglio di fare altrettanto : )

Cantucci 
(circa 25-30 cantucci) 

250 gr farina 
150 gr zucchero 
150 gr mandorle (non spellate) 
2 uova medio-piccole
30 gr burro fuso (facoltativo)
1 cucchiaino di miele 
1 cucchiaino di semi di anice (facoltativo)
1 cucchiaino lievito vanigliato
1 pizzico sale


  • *Il burro non e' contemplato nella ricetta classica, tuttavia se non pensate di bagnarli in uno vino dolce e non amate biscotti troppo duri/croccanti meglio metterlo. A me piacciono molto anche senza burro. 
  • Tostare leggermente le mandorle e setacciare la farina con il lievito. 
  • In una planetaria, o con le fruste, montate bene le uova con lo zucchero ed il pizzico di sale. Va bene anche impastare tutto insieme se non avete la planetaria.
  • Dopo aver  montato le uova unite il burro, il miele e man mano la farina. Incorporata la farina unite le mandorle.
  • Se l'impasto risulta un po' appicoso bagnarsi appena le mani e fare due filoncini larghi circa 5 cm e spessi la meta', stenderli ben separati nella teglia ricoperta da carta da forno (si allargheranno in cottura).
  • Spennellare con latte o uovo sbattuto ed infornare in forno ventilato 175 C per 30-35 minuti. 
  • Sfornare e lasciare raffreddare per alcuni minuti altrimenti si rompono, dopo di che tagliarli leggermente in modo obliquo ad uno spessore di circa 1,5 cm. 
  • Rinfornare e ri-biscottare a 120 C per 8-10 minuti da ogni lato. 



38 comments:

Babs said...

a volte ritornano (con grandissimo piacere aggiungo!)
ciao katia!

Acquolina said...

bentornata! confesso di non averli mai fatti :-D
però mi piacciono molto, quasi quasi me li preparo, golosi e croccanti, troppo buoni! bacione
Francesca

Pasta Bites said...

Good to read you back x

Federica said...

Bentornata :) E' sempre un piacere tornare a leggerti, ancora di più se il rientro contempla dei biscotti di cui sono davvero ghiotta. E sai una cosa? Anch'io li puccio nel caffellate o li sgranopcchio nature :D! Un bacione, buona settimana

fiOrdivanilla said...

Katia!! Che bello leggerti, che gioia!
Quante cose mi piacerebbe chiederti, ma ti risparmio l'interrogatorio domandandoti soltanto: in quale parte del mondo sei, ora? :)

I cantucci li ho fatti una volta sola in vita mia ed erano del tipo morbido. Non ho ancora capito quali mi piacciono di più... quelli morbidi sono più golosi, quelli duri sono più stuzzicanti. E questi ultimi, come Federica, mi piace anche sgranocchiarli oltre che inzupparli nel caffelatte! Sono biscottini perfetti da inzuppare!

ti mando un abbraccio immenso e ti raccomando, torna presto! Anche un sushi take away! :))

Stefania Orlando said...

Ciao Katia!!!
Nemmeno io li inzuppo i cantucci nel vin santo, ma...nel te' :-)

Un bacione.

Patrizia said...

I cantucci sono sempre graditi...in ogni stagione ed in ogni occasione!! Adorabili anche a colazione con il caffè come dici tu!! Un bacione...

lucy said...

comunque e'sempre un piacere leggerti e se un classico come i cantucci ti ha svegliata dal torpore e ti riporta un piccolo pezzo di Italia, ben vengano allora!!!

Chiara said...

eccoti :))))
anche io li inzuppo nel caffè e latte!!
deliziosiiii
buona settiman!

Olga said...

Che buoni i cantucci...non mi ci sono mai cimentata!!

ilcucchiaiodoro said...

Non sai quanto sia contenta di rileggerti io che zitta zitta ripassavo (come del resto stasera,non ho il blogroll che mi aggiorna...) nella speranza di rivedere un post nuovo,i momenti in pò "così" li passiamo un pò tutti,a volte con dei motivi ben precisi,altre anche senza un motivo apparente... Io sono contenta che questi cantucci abbiano risvegliato in te la voglia di forno e fornelli e che poi si inzuppano nel latte e caffè che ben venga lo faccio anche io ;-)

Arnalda Gourmet said...

Non ho mai provato a farli ma mi hai fatto proprio venire voglia! chissà che sveglino dal torpore pure me! Un abbraccio!

FrancescaV said...

Ma lo sai che io non li ho mai fatti? Che vergogna :-) Molto utile il suggerimento di aggiungere quel po' di burro per inzupparli meglio, pure io nel latte!

Kiara said...

Non leggendoti più credevo ci fosse sotto qualche altro "trasloco"... eheheheheh...invece sei tornata! E alla grande, con questa splendida ricetta...un abbraccio

Katia said...

Vedo che ogni volta mi salutate come se tornassi da un lungo viaggio :), mentre io infingarda spesso sparisco per pura pigrizia!
Vi ringrazio tutte e vi abbraccio.

@Fiordivaniglia: son tornata a Londra lo scorso autunno... baci ;)
@Ilcucchiaiodora: Donatella ormai lo so che mi pensi spesso e ti ringrazio tanto, peraltro con la tua invidiabile costanza finirai per diventare un mio mito! Smack
@Francesca: devo confessare pero' che quando i consumatori finali siamo solo io e mio marito il burro lo ometto! :)
@Kiara: no cara Kiara, non mi sposto da qui nemmeno con le cannonate (almeno per ora!) Baci

Tiziana said...

caspita questi cantucci sono bellissimi ,brava !!ah ciao ti aspetto nel mio blog!!

Rosita Vargas said...

Una receta maravillosa lucen exquisitos y tentadores,abrazos y abrazos .

Alice C. said...

Spero che il tuo entusiasmo riprenda perchè il tuo è uno dei blog più belli ed invoglianti (sia a cucinare che a seguirti) visti fin'ora (e ne spulcio tanti!)
Questi cantucci sembrano perfetti!
A presto (mi auguro :) )

Alice
http://operazionefrittomisto.blogspot.it/

Federica - Pan di Ramerino said...

Ma che bel blog! Complimentissimi, è molto accogliente e con ottime ricette! Adesso mi metto a leggerlo per benino!! Ti aspetto sul mio, se ti va! a presto!

Nus In Cucina said...

Voglio assolutamente provarli, con il burro, con i denti che ho è meglio non essere troppo temerarie!!! ;)

ilcucchiaiodoro said...

:*

Romy said...

Ciao ho scoperto il tuo blog attratta da questo post! piacere anche io sono il genere "brava ma non si applica"! questi cantucci una delizia ed ance io li inzuppo nel latte :)
Mi aggiungo volentieri! A presto!

Chiara said...

ciao Katia!!!!
mi manchi!!!

Englisch Übersetzung said...

I have never thought I would bake Cantucci myself, but it worked out : ) Thanks!

ilcucchiaiodoro said...

Così per un saluto e per ricordarti che io ti aspetto sempre :*

Chiara c. said...

un saluto :)

Foodlookers said...

Cara Katia, complimenti per il bellissimo blog!
Siamo contenti di invitarti a far parte della nostra community.Un nuovo modo di divulgare, condividere e cercare ricette on line: attraverso bellissime immagini food italiane, in un portale da mangiare con gli occhi...

Per noi l'immagine è molto importante e per questo motivo vanno on line soltanto le foto più belle ed il livello dei nostri foodbloggers sale ogni giorno.

Vieni a conoscerci e magari iscrivi il tuo blog a http://www.foodlookers.it

Siamo anche su Facebook : http://www.facebook.com/Foodlookers

Grazie per l'attenzione, a presto

Lo staff Foodlookers

il cibo più bello da vedere, la foto più gustosa da mangiare

Anonymous said...

Thanks for finally talking about > "Cantucci" < Liked it!

Also visit my blog post how safe
is quantrim

Anonymous said...

Significant bedroom usually goes using a cloakroom. house decor
things like Decorative Pillows and Glass Candle Holders for your
home or restaurant. Use your mantle, a wall shelf, of even your coffee table to show
an assortment of affordable Halloween figurines.

my homepage www.roomdecorationideas.org

Anonymous said...

A single stalk of kale will give you tons of the nutrient, which has many health benefits that are
still being discovered. Juicing is an excellent addition to your
weight loss plans and can help you lose weight fast as you detoxify your body and nourish your cells.
Natural Slimmer due to elimination of fats.

Here is my web blog BJE200XL juicer

Anonymous said...

However, the 1st piece of advice that every couple really should remember is 'don't
sweat the minor stuff. The colors used in the wedding
decor should match with the theme and one should take into account the flowers used, chair
arrangement styles and hanging ornaments. The templates can also be downloaded from the company
website at a minimal rate.

Here is my page ... christian wedding card design

Anonymous said...

I absolutely love your blog and find nearly all of your post's to be just what I'm looking for.
Does one offer guest writers to write content for you personally?
I wouldn't mind composing a post or elaborating on a lot of the subjects you write with regards to here. Again, awesome blog!

Visit my web blog; https://www.youtube.com/watch?v=4Qozd6jyuVw

Anonymous said...

It can be set to look like a trip down the memory lane.
Children will love walking through fallen leaves, and will learn about the different types of trees as they hunt for the best leaves.
Wrap colored tissue paper around clear glass hurricanes or pillar
candle holders.

Also visit my web page; design kitchen table decor

Anonymous said...

However, the 1st piece of advice that every couple really should remember is 'don't sweat
the minor stuff. To prevent this, as I knew I'd be making all the decorations, my reception was help in a family members garden. s say the church has dark color tones.

Check out my web blog; classic modern wedding ideas

Anonymous said...

Appreciate the recommendation. Let me try it out.



Also visit my site :: quantrim consumer reviews ()

Conservazione cordone ombelicale said...

Grande blog, verrò di nuovo qui!
La ricetta è incoraggiante, sembra grande!

mango dash said...

Hey, very nice site. I came across this on Google, and I am stoked that I did. I will definitely be coming back

here more often. Wish I could add to the conversation and bring a bit more to the table,but am just taking in as

much info as I can at the moment. Thanks for sharing.

Mango Juice

Anonymous said...

Hi,

I would like to let you know that we are selling high PR Tumblr blogs.
I think as a webmaster, you know the importance
of having backlinks from high PR blogs. And you also
know how costly it can be to have backlinks to this
high PR blogs.

Well I would like to inivte you and take a look at our offer.

At very cheap price, you can have your own high PR Tumblr were you can use
as backlinks to your site.

If your interested, please visit: http://bit.ly/highprtumblr

Thanks

Also visit my blog Cheap High PR Tumblr Blogs

Post a Comment

 
Copyright © 2010 KatiaAndKitchen, Katia P. All Rights reserved.